Se leggi questo messaggio, il tuo programma "navigatore" non Ŕ standard !
sebbene questo sito sia accessibile con ogni programma, alcune funzionalitÓ
sono visibili solo con "navigatori" che rispettano gli standards del consorzio "W3C".

ENEA - divisione Fusione

Intestazione con loghi ENEA, FUSIONe ed EURATOM


FORUM INDUSTRIALE PER ITER

new  WORKSHOP Remote Handling per ITER
Requisiti tecnici e overview delle forniture europee
          Frascati - 26/Feb/2010

Programma e raccolta presentazioni
cover del documento collegatoclick per scaricare il documento in copertina


Il progetto internazionale ITER rappresenta il prossimo passo nello sviluppo dell'energia di fusione. ITER sarà il primo impianto a fusione di dimensioni paragonabili a quelle di una centrale elettrica convenzionale, ed ha il compito di dimostrare la fattibilità scientifica e tecnologica della fusione come fonte di energia.
Alla realizzazione di ITER, che ha un valore complessivo di circa 5 miliardi di euro, partecipano Unione Europea, Giappone, Stati Uniti, Federazione Russa, Corea, India e Repubblica Popolare Cinese.
ITER è in fase di costruzione nel sito europeo di Cadarache, in Provenza (Francia).

ITER – “la via" - sarà la maggiore impresa scientifica e tecnologica dei prossimi decenni, che richiederà un grande impegno dei laboratori di ricerca coinvolti ma anche una notevole partecipazione da parte dell’industria, sia nelle aree convenzionali sia in quelle più specialistiche, ad alto contenuto tecnologico.

Qui di seguito sono raccolte alcune serie di collegamenti utili per le imprese interessate a questo progetto:

 

Per informazioni sul progetto ITER


Per l'Industria (info, bandi e gare)


Altro Materiale Utile


ITER Industrial Liaison Officer per l'Italia

Dr. Paola Batistoni

ENEA - Fusion and Nuclear Technologies Department
I-00044 FRASCATI (Rome) ITALY
Tel: +39-06-9400-5739 (Secretary 5017)
Fax: +39-06-9400-5571
e-mail: batistoni@frascati.enea.it
http://www.fusione.enea.it